Link Building 101 tramite...

Link Building 101 tramite relazioni passate e presenti

feb 26, 2014 - Nessun commento

Il Link Building è una delle attività basilari da compiere per dare visibilità al nostro sito. Si tratta di un lavoro non semplice, perché bisogna fare in modo che altri siti sponsorizzino il nostro così da creare una sorta di catena virtuale che conduca a noi.

Per raggiungere questo obbiettivo, dobbiamo considerare il link building come un progetto a lunga durata che richiede un impegno costante. Decidere di dedicarvi poche ore, limitandosi a spammare link, non è un’opzione praticabile perché, anche se può sembrare un metodo rapido, non è gradito né ai proprietari degli altri siti né ai motori di ricerca, basati su algoritmi che non riconoscono il valore del link e non premiano, dunque, la scorrettezza.

Per quanto il nostro sito possa essere interessante ed utile, senza un buon link building alla base, non otterrà una buona visibilità sul web, e di conseguenza riceverà poche visite. Per indicare i link esterni che portano al nostro sito si utilizza il termine “backlink”.

I backlink sono considerati in maniera positiva dal motore di ricerca ma non tutti hanno lo stesso valore. Alcuni risultano essere più importanti, vale a dire che vengono considerati più affidabili perché provengono da siti più famosi o comunque più autorevoli in un certo campo.

In ogni caso, una buona strategia da utilizzare consiste nel coltivare le relazioni: il marketing si basa proprio sulla capacità di stringere relazioni forti, ed è questo l’ambito in cui dobbiamo muoverci. Per prima cosa, è bene distinguere tra le relazioni stipulate in passato e quelle attuali.

Infatti, andranno trattate in maniera differente. Per quanto riguarda le prime, è necessario innanzitutto controllare il funzionamento dei link: soprattutto se si tratta di relazioni particolarmente datate, il link può incorrere in problemi di collegamento, dirottando gli utenti su una pagina inesistente (il cosiddetto “errore 404“) invece che sul nostro sito.

Uno dei principali modi per creare nuove relazioni, invece, si basa sul cosiddetto “Engagement“, letteralmente condivisione. Si tratta di una nuova strategia di marketing basata sul concetto che i migliori risultati si registrano interagendo con siti ed utenti, mostrandosi aperti a consigli e commenti.