Come scegliere le immagini giuste per un articolo.

La realizzazione di un testo, che sia un articolo una guida o  un tutorial, deve prevedere una o più immagini correlate.

Nell'epoca della lettura veloce e a volte svogliata che si fa tramite smartphone, colpire l'attenzione è vitale. Strillare un titolone a effetto non sempre basta nello scroll frenetico del wall .

Le immagini colgono l'attenzione molto più delle parole

e aiutano molto spesso a comunicare un concetto in modo immediato. Se state leggendo questo articolo avrete notato l'abbinamento basilare, animale in primo piano che fa una cosa particolare. Ci sono però tanti elementi che vanno tenuti in considerazione quando si definisce quale immagine può aiutare la lettura o la condivisione di un articolo.

Melascrivi.com forma tramite Webinar dedicati i suoi Copywriters

su come abbinare la foto o l'immagine corretta al contenuto testuale. Grazie all'integrazione con Database di immagini ogni cliente ha la possibilità di ricevere un testo completo di immagini correlate. L'autore mentre scrive il testo ha la possibilità, tramite un motore di ricerca dedicato, di trovare una immagine correlata alle parole chiave indicate dal cliente. Questo processo automatizzato consente di ottenere una forte correlazione Articolo+Immagine e al tempo stesso consente all'autore di risparmiare tempo. Ma quali sono i principali modi per attrarre l'attenzione del lettore con eye catching images ?

Proviamo a identificarne alcuni:

  • se possibile scegliamo immagini di donne. Non si tratta della solita scelta anni 80 ma di studi approfonditi. Un bella immagine femminile attira l'attenzione sia degli uomini che delle donne. Meno gettonata è l'immagine maschile che però rende sicuramente di più del paesaggio soprattutto se particolare come quella che segue.
  • colori accesi e forti. Giallo e rosso in primis si fanno notare in qualsiasi contesto.
  • sorprendete il lettore. Non seguire sempre la strada semplice che il lettore si aspetta.

  • lasciate le immagini pulite . Facebook rifiuta la pubblicazione o riduce la visibilità di campagne pubblicitarie che utilizzano immagini contenenti troppo testo. Facebook sa tutto.... ricordiamocelo.

Ultime news da Melascrivi