Cashback Lego

Per i tuoi acquisti Lego ottieni il cashback

Compra su Lego e guadagna il cashback

Per i tuoi acquisti Lego ottieni il cashback

Compra su Lego e guadagna il cashback

cashback di 4%

Lego, la storia

La Lego nacque nel più semplice dei modi, per mano del falegname danese Kristiansen nell'anno 1916 presso la città di Billund; la storia di quest'ultimo ha qualcosa di magico, perchè non fu propriamente un'idea quella di creare dei mattoncini, ma la conseguenza di un grave incendio che distrusse completamente il suo laboratorio. Dopo questo episodio, Kristiansen non rinunciò al suo lavoro, ma ripartì da zero ampliando la falegnameria e dedicando un intero settore ai giocattoli. L'iniziativa ebbe un buon successo e consentì all'azienda di crescere e poter quindi investire nelle nuove tecnologie. Nel 1934 la Lego approfittò dell'avvento della plastica per cambiare metodologie e prodotti; il mattoncino, che la maggior parte delle persone conosce, prese così forma e fu pronto per far divertire milioni di bambini in tutto il mondo. Nel 1978 l'azienda introdusse il celeberrimo "omino" della Lego dotato di arti orientabili e di mani forgiate perfettamente per simulare la presa di oggetti. Negli anni successivi e prossimi al ventunesimo secolo, l'azienda cominciò a produrre la serie Lego-Duplo e la serie Lego-Technic, solo per elencarne due fra quelle più conosciute e più vendute. Nell'anno 1997 la Lego comprese le nuove tendenze e propose il suo primo videogame, Lego Island, al quale ne seguirono molti altri fino al più recente Lego Star Wars.

Lego, un mondo fantastico

Sono sicuramente poche le persone che nel corso della loro vita che non hanno giocato almeno una volta con i mattoncini della Lego; quello che l'azienda propone ora al pubblico è un mondo fantastico, fatto di astronavi, monumenti storici, personaggi Disney e Marvel, animali e tanto altro di più.
La Lego ha saputo trasformare in mattoncini colorati un secolo di storia e ha dato ai bambini di tutto il mondo l'opportunità di conoscerla divertendosi; infatti, non c'è nulla di meglio nella vita che sfruttare i momenti ludici per imparare. Grazie alla Lego, ciò che è potenzialmente noioso si trasforma in qualcosa di stimolante, costruttivo e di facile apprendimento, l'ideale per far diventare un gioco semplicemente utile.

Le serie più rappresentative assecondano perfettamente i desideri di uno specifico gruppo di ragazzi.
La serie Duplo è caratterizzata da mattoncini più grandi e dai bordi stondati, ottimizzati quindi per i più piccini, mentre la serie Technic sfoggia giunzioni con tanto di bulloni e dadi, nonchè qualche piccolo collegamento elettrico a bassa tensione.
La serie Lego Technic è il massimo per i ragazzi che amano la meccanica e trovano soddisfazione nell'aver creato un oggetto "dinamico", come ad esempio una gru, un ponte levatoio o una ruspa.

Perchè scegliere Lego

I mattoncini della Lego non possono essere ridotti a semplici "costruzioni" come qualcuno erroneamente li chiama, si tratta piuttosto di un vero e proprio modo di esprimersi, qualcosa che è assolutamente fondamentale per la crescita di ogni bambino. I modelli che l'azienda ha immesso sul mercato sono tantissimi ed è praticamente impossibile non trovare una rappresentazione che non sia ideale per un ragazzo in particolare o non sia capace di stimolare la sua curiosità. I Lego consistono in un gioco straordinariamente semplice che ha la capacità di impegnare un individuo anche per molte ore senza stancare o creare dipendenza; i famosi mattoncini possono essere la vera alternativa a tutto ciò che corrisponde a un vizio piuttosto che uno svago.

Lego è la storica azienda creatrice e distributrice dei famosi mattoncini colorati che permettono di costruire numerosi oggetti e rappresentazioni; il marchio vanta da sempre innumerevoli tentativi d'imitazione e permette ai bambini di giocare stimolando la loro fantasia.
Dopo aver strabiliato il pubblico con i notevoli progressi ottenuti anno dopo anno, la Lego cominciò a proporre anche i suoi videogames, un'innovazione che piacque molto alla maggior parte dei giovani.

Negozi che ti potrebbero interessare