Numero Verde attivo solo per Clienti 800 561 748 (solo da linea fissa) attivo lunedì - venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 18

Numero Verde Clienti 800 561 748

Come fare link building

Pubblicato il 18/11/2013 - 2 minuti di lettura

Per aumentare la notorietà del proprio sito, è necessario dedicare, tra le proprie attività SEO, una buona fetta di tempo ad un'iniziativa di link building. La link building è un insieme di azioni volte a stimolare persone terze a rilasciare nel web link al vostro sito, in maniera mirata ed efficiente. Lo scopo, è aumentare il numero di visitatori in entrata quindi, il vostro parco clienti. Ma dev'essere praticata con costanza e criterio. Come fare? Seguite la nostra guida:

  • Non sottovalutate le community Tenete sotto controllo i blog, i forum, o le pagine delle piattaforme sociali in cui i vostri prodotti o servizi vengono nominati. Il processo decisionale è in mano al consumatore e il consumatore è sempre più social. Stringete relazioni con i gestori, intervenite significativamente nelle discussioni; create un canale, un blog, un forum per la promozione del vostro brand, ma soprattutto, per instaurare una relazione di fiducia con i clienti potenziali, allo scopo di monitornarne gusti, opinioni, reclami.
  • Create partnership Importante ed utile, è creare relazioni significative con altri marchi e aziende a voi correlate, allo scopo di dare inizio a promozioni temporanee, che aumentino visibilità e notorietà. Attenzione: affinché una partnership sia efficace, è necessario che il brand al quale vi colleghiate non intacchi la vostra reputazione, e che i messaggi che veicoliate siano attinenti al vostro prodotto/servizio.
  • Rafforzate e monitorate le vostre relazioni La link building aumenta l'indicizzazione presso i motori di ricerca. Individuate quali siti partner si trovano più in alto nel ranking e promozionate uno scambio vicendevole di link, tramite anchor test inerenti.
  • Siate virali I motori di ricerca sanno distinguere ed individuare una link building senza criterio. Disseminare senza discernimento il web di link a proprie pagine, non solo è inefficace, ma vi espone al rischio di venire catalogati come spam. Essere virali significa veicolare una storia unica ed attraente; incredibile o così particolarmente divertente da diffondersi da sola. Muovendosi velocemente di bocca in bocca, è in grado di creare un enorme quanto repentino flusso di visite al vostro sito.  

Ti servono Testi SEO per il tuo sito?

seo copywriting

Ultime news da Melascrivi

15 Dicembre 2021

Content Marketing: 5 Trend 2022

Qualità dei contenuti Informazioni in real time UX ed Esperienza d'acquisto Fidelizzazione dell'utente Importanza First Party Data Come ...

18 Ottobre 2021

Gestione Google My Business: Tutorial step-by-step

Scheda: come scriverla Quanto costa Insight Google My Business Google My Business & Local SEO Per raggiungere più clienti per ...

14 Aprile 2021

Guida Completa al Content Marketing

Cos'è il content marketing A cosa serve Come farlo Quali contenuti? Come diffonderli? Servizio Content Marketing Le strategie e gli ...

4 Febbraio 2021

Contenuti Duplicati non impattano negativamente sul Ranking

L’impatto di testi duplicati sul posizionamento Contenuti duplicati: come gestirli in una Digital Strategy Come realizzare contenuti di qualità ...