L'importanza del Titolo

Il titolo è una delle parti più importanti di un testo sul web, e merita tutta la tua attenzione. Nei numerosissimi forum sulla scrittura per il web sono sempre moltissimi i discorsi intorno a questo argomento, perché le funzioni che un titolo deve svolgere per potersi definire ben fatto sono molteplici:  

  • Catturare l’attenzione del lettore. Che sia spiritoso, che si serva di una citazione famosa, che sia sensazionale, un titolo funziona bene se invoglia il lettore a leggere il testo a cui si riferisce.
  • Riassumere il contenuto del testo. Non ci stancheremo mai di ripeterlo: chi ti legge non ha tempo da perdere. Se pensa di perderlo, tu hai perso un lettore. Ecco perché il titolo deve essere il più possibile esaustivo sul contenuto del testo. Sintetizzare in poche parole un testo anche molto lungo di sicuro è un compito arduo, ma è importante che tu diventi un bravo titolista se vuoi che il tuo lavoro sia davvero di ottima qualità.
  • Rappresentare il testo in modo efficace nei motori di ricerca. Scrivere per il web significa anche preoccuparsi di sconfiggere una concorrenza numerosa ed agguerritissima. Ecco perché devi prestare attenzione alle parole dei tuoi titoli, sceglile in modo che siano adatte ad essere trovate nei risultati dei motori di ricerca.
Ricorda che un titolo deve rimanere impresso nella memoria e saltare all’occhio: solo così il lettore frettoloso e distratto potrà ricordarlo e cercare il tuo articolo, anche a distanza di giorni. Preoccupati anche che il titolo sia un vero e proprio contenuto condensato in poche parole, e che dia all’utente un’idea molto precisa di ciò che sta per leggere: il lettore del web è più capriccioso e volubile rispetto a quello della carta stampata, deludi una volta le sue aspettative e rischi di perderlo, se non per sempre, per un lungo, lunghissimo periodo. Perciò ricorda che la corrispondenza fra titolo e contenuto relativo è importantissima. Anche per i titoli sono validi i suggerimenti di usare il grassetto e di pensare ad un posizionamento strategico, due sistemi in più per essere sicuro che saltino all’occhio e vengano letti e memorizzati. Un altro trucchetto che puoi utilizzare è quello di fare una domanda ai tuoi lettori, cercando di tradurre in parole i loro processi mentali: se la domanda che poni nel titolo è la stessa che li ha spinti ad accendere il computer per cercare delle risposte, allora il gioco è fatto, continueranno a leggere. Sappiamo che l’impresa di produrre titoli che soddisfino tutti questi requisiti può sembrare davvero molto ardua, ma è un esercizio necessario, e, ti assicuro, che paga.

Ultime news da Melascrivi