Vesti le tue Parole

La veste grafica di una pagina web è la prima cosa che colpisce l’internauta. Prima ancora di cominciare a leggere, l’utente guarda la pagina, e ne valuta immediatamente il design, i colori, la grafica. Se trova il risultato gradevole allora hai molte più possibilità che si fermi a leggere le tue parole. Anche nello scrivere un testo puoi contribuire all’estetica della pagina e all’efficacia del messaggio: Cura la disposizione delle parole nel testo, distribuiscile e raggruppale secondo un criterio che aiuti a coglierne immediatamente il senso. E ricorda che anche gli spazi bianchi hanno la loro importanza: incornicia le tue parole lasciando degli spazi, crea una netta suddivisione fra informazioni e concetti distinti.

  • Usa il grassetto per aiutare i tuoi lettori ad orientarsi: evidenzia le parole chiave del testo e raggruppa intorno ad esse i concetti che vuoi comunicare.
  • Sii breve: tieni sempre presente che i tuoi lettori sono veloci. Per cui frasi brevi, capoversi brevi, brevi paragrafi. E’ la densità delle informazioni che conta, non la lunghezza del racconto.
  • Titoli e sommari sono fondamentali:è con un’occhiata al titolo che l’utente decide se vale la pena di continuare a leggere o meno. Evidenziali, distanziali dall’articolo, fai dei titoli e dei sommari una bussola per i tuoi lettori.

Privilegia parole semplici e periodi brevi. Il testo deve risultare scorrevole e di facile comprensione. Non cadere nella tentazione di usare parole troppo ricercate, correresti il rischio di confondere oppure annoiare chi ti legge. La forma è parte integrante di un risultato finale ottimale, ma ricorda che l’obiettivo primario è comunicare informazioni utili. E, come per i vestiti, spesso la semplicità è la soluzione più raffinata ed elegante. Prendere spunto dalle testate della carta stampata è un’altra soluzione efficace: crea occhielli, sommari, sottotitoli. Insomma, immagina di prendere i tuoi lettori per mano per guidarli in quello che vuoi dire: crea delle mappe, disseminale di segnali, lascia che le tue parole siano la loro bussola.

Ultime news da Melascrivi