Report Melascrivi: i 3 trend da seguire per un web marketing di successo

I 3 trend del 2020 secondo il report Melascrivi

La base per un business perfetto? È la comunicazione online.
Impossibile pensare di strutturare una content strategy efficace senza avere un’idea chiara dei trend che si sono affermati negli ultimi mesi e delle prospettive che questi lasciano aperte sull’anno appena iniziato.
Il Report annuale di Melascrivi ci svela una serie di aspetti inediti su quando successo nel 2019 e pone l’attenzione su trend e strategie da seguire per migliorare la propria presenza sul web nel 2020.


Investire nei contenuti

Secondo la rivista Forbes lo storytelling è e sarà negli anni a venire uno strumento di fondamentale importanza nelle comunicazioni digitali grazie alla sua capacità di creare una sottile rete di connessione e di fiducia tra consumatori e brand.


A questo trend, il web marketing risponde con il considerevole aumento dei contenuti di approfondimento con più di 400 parole, valore che si attesta sul 45% in più rispetto agli anni precedenti. Per generare lead e migliorare i propri rendimenti occorre puntare su diversi settori della comunicazione online. Il sito web aziendale deve essere completo e, accanto ai contenuti informativi sull’attività e sui prodotti in vendita, nel 2020 sarà necessario espandere la propria strategia fino a includere un blog con contenuti approfonditi e di qualità.


Un altro dato interessante si riferisce alla crescita dei contenuti brevi con meno di 200 parole (+28% rispetto al 2018). Accanto ad articoli di qualità e ottimizzati in ottica SEO, cresce infatti la richiesta di testi più specifici e legati soprattutto all’e-commerce: schede prodotto/articoli (+45%), tutorial e descrizioni di categorie.


In questo ambito sono stati due i settori che nel corso del 2019 hanno registrato una crescita esponenziale per quanto riguarda la realizzazione, la traduzione e la revisione di contenuti. Il primo è quello relativo al Food, che ha risentito in senso positivo dell’enorme spinta derivante dagli store che propongono i prodotti alimentari e soprattutto enologici italiani all’estero. Il secondo invece è rappresentato dal settore Fashion, con la richiesta di cataloghi e schede prodotto sia in italiano che in lingua straniera. Ma la scalata di questi due settori non si ferma qui: per il 2020 infatti è previsa una crescita del 35%.

 
Il boom dei contenuti multilingue


La volontà e la possibilità di farsi largo in nuovi mercati renderà necessaria la produzione di contenuti in più lingue, così da poter sfruttare al massimo le possibilità di successo a lungo termine.
Perché la User Experience risulti efficace anche quando trasposta su mercati stranieri bisognerà ricordare che i testi, per raggiungere l'obiettivo, non devono essere semplicemente tradotti ma calati nel contesto socio-culturale della nazione di riferimento.
Il mercato ha colto al volo questa opportunità e la richiesta e la creazione di testi multilingue è in aumento e continuerà ad esserlo anche nei prossimi anni.

Anche il Report di Melascrivi sottolinea questo trend: nel 2019 le traduzioni multilingua sono state un elemento fondamentale nella crescita di molti e-commerce. La maggior parte delle richieste hanno interessato le principali lingue dell’Europa occidentale: inglese, tedesco, spagnolo e francese hanno infatti rappresentato il 75% del totale, con la predominanza dei testi tradotti dall’italiano all’inglese.
In crescita anche la richiesta di traduzioni di contenuti per l’est europeo e in particolare per il pubblico russo.
Tra le varie piattaforme online, Melascrivi si conferma come importante punto di riferimento grazie al servizio di traduzione professionale in ben 22 lingue.


La professionalità degli autori

Qual è il fattore X, quello capace di differenziare un brand dalla concorrenza? È il contenuto professionale che viene condiviso nei vari canali, siano essi i social network, siti web o blog. Per questo è necessario mantenere sempre un alto livello, sia per quanto riguarda la qualità del contenuto che l’ottimizzazione SEO. Affidarsi a un Marketplace specializzato nella produzione di contenuti di alta qualità è una scelta che ripaga in termini di risultati e posizionamento.

Anche in questo caso il report 2019 interviene a sottolineare questa nuova realtà con l’incremento degli autori coinvolti sul panel Melascrivi (oltre 100.000 iscritti) e un aumento nell’utilizzo dei tool (+ 60%) da parte degli autori stessi per migliorare non solo le descrizioni dei prodotti ma anche il loro posizionamento SEO. I più sfruttati dagli autori sono stati Melakeys (parte della suite Melascrivi), Keywordtool.io, Semrush e Seozoom.


Melascrivi, il punto d’incontro tra editori e autori

Melascrivi rappresenta dal 2011 uno dei panel più importanti nel Marketplace dei contenuti, nell’interpretazione dei trend della comunicazione online e nella stesura di articoli, schede prodotto e traduzione di testi in campo nazionale e internazionale.
Gli ultimi mesi avevano visto l’arricchirsi di nuove funzionalità, tra cui il servizio cashback, in collaborazione con alcuni leader del mercato (come Puma, Looney Planet, Swarovski, Motivi e Stroili, soltanto per citarne alcuni) e in continuo ampliamento.

Per ulteriori suggerimenti su come pianificare la tua strategia di web marketing, vieni a trovarci su Melascrivi

Ultime news da Melascrivi